Comunicato stampa della Corte Costituzionale in materia di “ergastolo ostativo”

In attesa della sentenza, pubblichiamo il comunicato stampa emanato il 23 ottobre 2019 dalla Corte Costituzionale a seguito della decisione sulla questione di costituzionalità riguardante l’art. 4 bis c.1 dell’Ordinamento Penitenziario.

A seguito della vicenda giudiziaria Viola c. Italia decisa dalla Corte EDU di Strasburgo, la Corte Costituzionale italiana ha dichiarato parzialmente incostituzionale la disposizione che regola il cd. ergastolo ostativo, prediligendo ad un automatismo normativo (no collaborazione = no benefici), una valutazione della pericolosità sociale “caso per caso” .