MISURE PROVVISORIE EX ART. 39 DEL REGOLAMENTO DELLA CORTE EUROPEA DEI DIRITTI DELL’UOMO: GUIDA PRATICA Massimo Dragone Roberto Girardi

ECHR_logo1

 

Pubblichiamo un nostro breve studio e una guida pratica riguardante le misure provvisorie previste dall’articolo 39 del Regolamento della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo (RegCEDU).

Tali misure rappresentano un efficace strumento processuale di difesa preventiva ed urgente dei diritti fondamentali tutelati dalla Convenzione EDU, laddove ci si trovi al cospetto di gravi e potenzialmente irreparabili violazioni (principalmente nel caso di fondato rischio di violazione del diritto alla vita o di comportamenti che possano dar luogo a trattamenti inumani o degradanti o alla sottoposizione della persona a tortura o, ancora, in ipotesi di espulsione o estradizione, secondo i casi pratici esaminati).

La guida può essere scaricata dal link sotto indicato

 

GUIDA MISURE PROVVISORIE