La Corte d’Appello penale di Venezia condanna al risarcimento dei danni l’ULSS 12 Veneziana e un ginecologo per la morte di un bambino dopo il parto

Con sentenza del 30 gennaio 2017 la Corte d’Appello penale di Venezia, in parziale modifica della sentenza del Tribunale di Venezia del 27.6.2013, ha condannato, ai fini civilistici, l’ULSS 12 Veneziana (ora ULSS 3 Serenissima) e un ginecologo dell’Ospedale All’Angelo a risarcire i danni patiti dai genitori e dalla sorellina di un bambino morto subito dopo il parto in seguito alla rottura dell’utero della madre durante il travaglio.

Di seguito gli articoli di stampa che hanno riportato la notizia
art. il gazzettino 1.02.17 art. la nuova 1.01.17

art. corriere 1.02.17